mercoledì 19 agosto 2009

please please please

good times for a change / see the look I have had can make a good man turn bad


El Molo man, Turkana Lake, Kenya - sukun 2009

ho ricominciato a leggere, disordinatamente, vari libri di Tiziano Terzani. Per due anni ho lavorato in maniera schizofrenica sull'Asia questa specie di mostro grande e grosso, che vuole dire tutto e niente... dall'Africa! Non sono ancora riuscito a spiegare questo in modo semplice a nessuno.

Adesso che un cambio si impone, cercavo in Tiziano Terzani un motivo per credere che questi paesi mi affascinino, per trovare un po' di empatia. Senza grandi risultati.

Pero' rileggere alcuni dei suoi libri e' comunque un'esperienza affascinante, che cerco di ritrovare quando poi mi trovo, che ne so? in Cambogia per esempio.

Un Indovino mi disse... credo sia una delle esperienze letterarie piu' divertenti fatte negli ultimi anni. Terzani, nel 1975, incontra un indovino che lo mette in guardia sull'anno 1993: quell'anno non volare, non volare mai - gli dice - poiche' corri un grande rischio di morire in un incidente aereo. Per un corrispondente che deve coprire il grande ed informe mondo asiatico, e' una condanna a morte. E diventa invece l'anno piu' interessante della carriera giornalistica di Terzani, e per me fortunato lettore un viaggio staordinario.

2 commenti:

Francesco ha detto...

Che bello tornare a leggerti!
Come stai?

Bello un indovino mi disse, ricordo che scoprii Terzani una sera che parlò in piazza santo spirito qua a Firenze, durante i giorni del Social Forum. Il giorno dopo ero già in libreria a cercare i suoi libri...

Un abbraccio!

sukun ha detto...

ciao!! sto benone, riemergendo da un inferno mentale diciamo ehehehe
ma con un sacco di belle cose successe.
vengo a salutarti da te aspe'